giovedì 16 febbraio 2012

Stelle al ragù

Chi l'avrebbe detto? Un formato di pasta così particolare, insolito, non credevo potesse diventare un piatto così buono e gustoso. Lo tenevo in dispensa da tempo e poi ho deciso di prepararlo con un ragù di carne mista. Devo dire che ha assorbito bene il sugo, sembrava quasi una lasagna...
Questo straordinario formato di pasta viene prodotto da: "La fabbrica della pasta di Gragnano" e più precisamente è il formato  Le 4 stelle.
 
Ho preparato un ragù di carne mista:
500 gr di salsa di pomodoro
1/2 cipolla rossa
200 gr macinato misto(vitello e maiale)
200 gr di carne per ragù
1 foglia di alloro
qualche seme di finocchio, olio, sale ,pepe nero, vino rosso
Tagliare la carne a pezzettoni .
In una pentola far dorare la cipolla con l'olio, appena dorata mettere le carni , far rosolare ed aggiungere 1/2 bicchiere di vino, sfumare, salare  e rosolare ancora con l'alloro ed il finocchio. Aggiungere la salsa, il sale e cuocere per 1 ora circa.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per 11 minuti, colare delicatamente con un mestolo forato ed aggiungere il sugo direttamente nel piatto. Volendo possono essere passati af forno con formaggio grattuggiato.

1 commento:

  1. Ma che belle queste stelle! E che sapore devono avere!Nani

    RispondiElimina