venerdì 13 gennaio 2012

Zuccotto di pandoro

Questo è un'altro modo per utilizzare i pandori avanzati o semplicemente per presentarli in modo diverso offrendo un dolce veloce.
Per queste dimensioni ho usato 3 fette e 1/2 di pandoro e la crema al mascarpone classica ed al cacao.
Per la crema:
1 cucchiaio di cacao
1 cucchiaio di liquore( io adoro quello  al limoncello)
250 gr di mascarpone
3uova
120 gr di zucchero
1 pizzico di sale
Ho montato a neve gli albumi( si aggiunge 1 pizzico di sale) con il bimby, così li pastorizzo a 40°, quindi vel 2-3 per 3 minuti a 40°.
Ho tolto gli albumi ed ho messo le uova e lo zucchero per 3 minuti vel 3  a 40°. Ho aggiunto il mascarpone ed il liquore e per ultimi gli albumi delicatamente.
Ho diviso la crema in 2 parti ed in una ho aggiunto il cacao.

Ho rivestito una ciotola con della pellicola, sulla base ho messo la stella di pandoro più grande. Dalla seconda fetta ho rintagliato i bordi e lasciato la parte centrale della fetta  rotonda, ho posizionato i bordi ottenuti  in modo da riempire i vuoti laterali. Ho versato la crema al mascarpone bianca ed ho ricoperto con la fetta rotonda. Ho versato la crema al cacao e coperto con un'altra fetta. Ho cercato di non lasciare parti scoperte usando  una  mezza fetta di pandoro. Coprire con la pellicola.
Deve riposare solo qualche ora in frigo.
A me piace molto la crema al mascarpone ed in effetti con queste dosi si farcisce il doppio di fette di pandoro, ma io conservo le rimanenti creme e,  al momento di servire  le fette di zuccotto verso un cucchiaio di crema su ogni porzione...slurp...
ecco l'interno



2 commenti:

  1. Grazie...davvero buono, forse considerando che lo mangiamo in 2 è un pò calorico????????????

    RispondiElimina